Pregiera scritta da mia madre

Signore ti offro la mia giovinezza,
il mio cuore incostante.

La mia volontà debole e fragile,

La mia intelligenza ansiosa di verità.
Custodiscimi nella tua grazia
e fa che la tua legge sia norma della mia vita.
Aiutami ad attendere con serenità il mio domani

Signore ti offro la mia attività
Le me difficoltà accetta e trasforma ogni mio pensiero
In preghiera in uno slancio d’amore per te.
Signore fammi capire che la tua bontà
mi ha voluta nella società
e che devo lavorare per te nello studio nel lavoro nel divertimento
rendimi capace di farti conoscere e di farti amare.

Pregiera scritta da mia madreultima modifica: 2003-12-12T19:56:35+01:00da legiofenix
Reposta per primo quest’articolo

13 pensieri su “Pregiera scritta da mia madre

  1. le preghiere non si commentano, si recitano. Il tuo commento invece non l’ho capito, che vuol dire che vuoi metter su casa ( vuoi sposarti? sei gia sposato e vuoi cambiare casa?) ma a casa tua non vuoi tornare…forse non ti conosco abbastanza ed è per questo che non so leggere tra le tue righe, perdonami, se hai un momento di tempo illuminanmi…g arzie e buon fine settimana.

Lascia un commento